GRUPPOBEA
GRUPPOBEA

BLOG/

2020/2/23

Crea ambienti minimalisti con la resina

La resina un materiale nell'aspetto molto simile al cemento, ma dallo spessore molto più piccolo e dalle importanti caratteristiche utilizzato per il rivestimento e le decorazioni. Le pareti o i pavimenti rivestiti con questa tipologia di materiale mantengono uniformità e omogeneità, senza il bisogno di fughe o giunture, e aspetto importante, non attirano la polvere o altri tipi di microrganismi.

 RESINE  E CONGLOMERATI CEMENTIZI RENDONO LA PAVIMENTAZIONE MOLTO OMOGENEA E PRVA DELLE ANTIESTETICHE LINEE DI FUGA.

Altra caratteristica da sottolineare è l'impermeabilità delle resine, consentendoci di utilizzarle con sicurezza in tutti quei locali in cui è presente l'umidità, come le cucine o i bagni, le saune e le piscine. L'impiego della resina in cucina è perfetta per sostituire l'uso delle piastrelle nella zona del lavabo proprio il virtù della sua capacità di resistere all'umidità, e anche al calore, se preventiviamo di utilizzarla nei pressi del piano cottura. Le resine inoltre possono essere  un’alternativa veloce e molto più economica per cambiare l’aspetto di pavimenti e rivestimenti senza demolizioni. Basta applicare la resina per coprire le piastrelle, sia a pavimento sia a parete, coprendo le fughe e restituendo una superficie levigata e omogenea.

GALLERY:


Servizio Clienti dal Lunedì al Venerdì ore 9:00/13:00