GRUPPOBEA
GRUPPOBEA

BLOG/

20/3/2019

EFFETTO MARMO - FLORIM

Tra le materie più ricercate negli ultimi anni per arricchire l’interior design, il marmo entra oggi in relazione con le più innovative tecnologie per creare un prodotto nuovo. Stesso fascino ma rinnovata funzionalità. Il gres porcellanato effetto marmo Made in Florim è un prodotto di altissima qualità e intrinseca bellezza con ineguagliabili vantaggi tecnici.  “I Classici di Rex” nasce come contenitore in divenire, pronto ad accogliere nuove ispirazioni.Una selezione di atmosfere anni cinquanta si traduce in colta modernità grazie all’intreccio delle materie e all’esasperazione dei contrasti. La personalizzazione trova spazio tra le materie più glamour che la natura propone. Dalla ricerca del laboratorio stilistico di Rex nasce una selezione di 5 essenze marmoree e 3 nuance di legno che si contendono il dominio di un unico ambiente. Uno charme sorprendente nasce dal dialogo tra materie. Dal classico al contemporaneo, la differenza è un gioco di abbinamenti. Antique Marble of Cerim è insieme passato e presente: piastrelle effetto marmo che sintetizzano la purezza e la bellezza di questo materiale naturale con le caratteristiche di modernità e praticità del gres porcellanato.  La collezione propone differenti finiture e formati anche a spessore ridotto 6 mm (le nostre grandi lastre Magnum) adatte a spazi privati e al mondo del commerciale leggero, con sfumature che spaziano dal bianco al beige, dal grigio al nero desaturato.  Sei essenze ispirate dalla bellezza del marmo diventano sfumature stilistiche per la creazione di ambienti contemporanei e funzionali. Prexious of Rex: l’intuizione del marmo, il carattere di Rex. Ogni nuova collezione di Rex è un percorso unico. Un viaggio senza confini di luogo e tempo conduce alla selezione della materia, rigorosamente rara, preziosa e naturale, musa ispiratrice di ogni creazione. Poi nasce il disegno di Rex, la perizia tecnica che indaga la materia per evolvere in stile. È questa la genesi di Prexious of Rex, che trova nel nome il suo primo elemento d’unicità. Sei essenze lapidee, rare, preziose e di un’eleganza non ordinaria mettono a disposizione la loro sostanza per diventare icone d’esclusività. Anche lo sviluppo armonioso del disegno che si svela accostando le lastre in ampie superfici è un fattore di distinzione, così come le pregiate finiture di superficie, lucida e brillante o delicatamente satinata.


GALLERY: